Scommesse Antepost: Cosa sono e come funzionano

2
1070

Alcuni scommettitori preferiscono non scommettere sulla singola partita, che è soggetta al caso, ma preferiscono scommettere a lungo termine su chi vince il campionato.

Questa tipologia di scommessa è molto apprezzata dagli scommettitori professionisti italiani vecchio stampo, che dedicano poco tempo alle scommesse, perché ormai benestanti.

Le scommesse su chi vince il campionato si possono effettuare presso qualsiasi bookmakers del circuito AAMS, ed è possibile scommettere la vincente del campionato sia in Agenzia di scommesse che su Internet.

Scommettere su chi vince il campionato: Come?

Innanzitutto bisogna specificare che le scommesse su chi vince una competizione, vengono chiamate tecnicamente Scommesse Antepost.

Per poter effettuare una scommessa del genere basterà recarsi in agenzia di scommesse, o su un sito del compatto AAMS (per chi risiede in Italia) e individuare quale bookmakers ha la quota più alta, e piazzare lì la scommessa.

Cosa sono gli Antepost e come funzionano?

Le scommesse che ci permettono di scommettere su chi vince il campionato, o qualsiasi altra manifestazione sportiva, sono dette scommesse Antepost.

L’Antepost ci permette di scommettere su un evento prima che un evento sportivo inizi, o durante l’evento stesso, su chi vincerà una determinata competizione sportiva.

L’Antepost non ci permette di scommettere solamente su chi vincerà la competizione, ma ci permette di scommettere anche su altri piazzamenti finali, per esempio grazie agli Antepost possiamo scommettere sul calcio, come segue:

  • Chi vince la competizione
  • Chi arriva tra i Primi 4 (nei principali campionati europei)
  • Chi supera il girone (Europei, mondiali, Champions League, Europa League)
  • Chi retrocede (Serie A)
  • Molte altre

Scommesse Antepost inusuali

Ci sono oltre alle scommesse su chi vince il campionato, o la competizione di riferimento, anche altre scommesse inusuali per ciò che concerne gli Antepost, perché è possibile anche scommettere sul calciomercato, quindi sul trasferimento di un calciatore da una squadra all’altra.

Ma ci permettono anche di scommettere l’esonero di un allenatore, o l’eventuale conferma dell’allenatore.

scommesse-antepost

Sempre le scommesse in Antepost ci permettono di scommettere quanti punti farà una squadra, oppure ci permette anche di scommettere quale calciatore vincerà classifica marcatori.

Ci sono anche tantissime altre scommesse che si possono fare in Antepost, ma quale più usuale è proprio quella riguardante le scommesse fatte su chi vincerà il campionato, o la manifestazione di riferimento.

Le scommesse su chi vincerà una determinata competizione, solitamente rappresentano più del 50% in termini di raccolta gioco (denaro scommesso) dell’intero Antepost su tutta la competizione.

Come vincere con le scommesse sugli Antepost?

Per poter capire su quale squadra bisogna scommettere in Antepost sulla vittoria, bisogna assolutamente essere preparati su quali siano i reali valori delle rose delle squadre. Naturalmente questo dovrà essere messo in relazione alla quota che ci viene offerta, perché dobbiamo essere in grado di calcolare le reali quote per la vittoria finale del torneo.

Questo sta a significare che se ci dessero la Juventus vincente dello scudetto a 1.10, non la prenderemmo mai, ma se ci dessero l’Atalanta a 1.000 la andremmo a prendere. Perché potenzialmente avremmo più valore, e quindi avremo potenzialmente molto più profitto.

Ipotizzando che a Marzo si possa giocare Atalanta Vincente Scudetto No, ad una quota pari a 1.02 noi saremmo già molto più profittevoli.

Ipotizzando di aver piazzato 10,00€ sullo scudetto dell’Atalanta, avremmo una vincita potenziale di euro 10.000,00€.

Piazzando 9.803,00€ circa su Atalanta Non Vince Scudetto, avremmo una vincita potenziale di 10.000,00€.

Foto: Ansa.it

Per cui, avremo fatto un profitto matematico di circa 187,00€. Rischiando inizialmente solo 10,00€.

Invece, nel caso in cui ci andasse bene con la Juventus, con 10,00€ avremmo un profitto netto di 1,00€.

Questo era solo un esempio ipotetico per far capire, che bisogna mettere da parte le idee e le supposizioni, cioè il fare gli scommettitori, e basarsi esclusivamente sulla matematica se si vuole vincere alle scommesse.

Qual è il regolamento delle scommesse Antepost?

Le scommesse Antepost prevedono che la scommessa sia vincente solamente se soddisfa il requisito previsto, quando è stata effettuata.

Anche quando la scommessa sarà vincente bisognerà sempre attendere l’ufficiale chiusura dell’evento affinché essa venga refertata da AAMS per poter essere pagata e riscuotere il denaro vinto.

Questo sta a significare, che per esempio chi si è rivolto a Betsystem e ha vinto grazie alle scommesse sulla retrocessione del Frosinone, dovrà comunque aspettare l’ultima giornata di campionato anche se il Frosinone è già matematicamente retrocesso.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY