Come Vincere Ai Challenger: Scommesse sul Tennis

0
543

Le scommesse sul tennis offrono tantissime opportunità di guadagno, i mercati sono molto dinamici e le quote dei bookmaker spesso vengono realizzate con superficialità. Tutto questo garantisce agli scommettitori professionisti delle facili opportunità per vincere.

Il mercato dei Challenger sul Tennis, recentemente sta avendo un grande successo al punto che sono molti gli scommettitori che si stanno chiedendo come si può guadagnare dalle scommesse sui challenger.

L’espansione dei mercati sulle scommesse permettono da poco tempo a questa parte di scommettere sui Challenger del tennis sfruttando delle quote vantaggiose.

I tornei challenger offrono spesso match in cui i tennisti di categoria più alta possono incontrare tennisti di fascia assolutamente minore. E’ il caso in cui un tennista alle prese con un cattivo periodo di forma scende dal circuito principale dell’ ATP Tour per disputare match con avversari potenzialmente più facili da battere nei Challenger.

Questa scelta non è insolita e puoi coinvolgere anche tennisti con un best ranking molto alto che scelgono di riprendersi dopo un infortunio giocando a livelli più bassi.

Le informazioni disponibili – come le notizie sugli infortuni – possono essere imprecise, mentre modesti premi in denaro e l’affluenza di pubblico estremamente ridotta possono regalarci match difficili da analizzare. Ciò rappresenta tuttavia una reale opportunità per ottenere un vantaggio sui bookmaker.

Scommesse challenger: Informazioni per vincere

Per vincere alle scommesse è fondamentale ottenere le informazioni migliori, questo è particolarmente vero nei tornei minori dove una semplice notizia può stravolgere tutto.

E’ per questa ragione che i professionisti delle scommesse si servono di particolari uomini sul campo (insider betting) per ottenere informazioni privilegiate. Questo, insieme ad una perizia meticolosa e un sistema di analisi professionale, permette di trovare le quote di valore.

Conoscere i tennisti, la storia e il loro attuale percorso può regalarti guadagni inaspettati con le scommesse.

Gli scommettitori occasionali potrebbero, ad esempio, essere stati molto sorpresi dal percorso di Dan Evans agli US Open del 2013.

Dopo aver raggiunto la sua migliore classifica a marzo (367 del mondo), Evans ha superato tre turni di qualificazione a Flushing Meadows, battendo poi nel tabellone principale Kei Nishikori (in serie consecutive) e il numero 52 del mondo Bernard Tomic.

Tuttavia, bastava conoscere il periodo di splendida forma che Evans stava attraversando nei tornei Challenger per guadagnare dai suoi successi. Le 2 finali consecutive raggiunte al Vancouver Open e al Comerica Bank Open erano degli ottimi segnali da cogliere.

Dan Evans

Le prestazioni di Evans sarebbero state ancora meno sorprendenti con l’utilizzo delle giuste informazioni. Importanti cambiamenti nel suo team di allenatori e una maggiore disciplina sono informazioni troppo importanti da conoscere con la consapevolezza di aver apportato importanti cambiamenti alla sua squadra di allenatori e nella sua vita personale precedentemente ribelle.

Allo stesso modo il tennista canadese Vasek Pospisil, sempre nel 2013 è stato protagonista di un’altra scalata.

Non è un caso che il canadese abbia vinto due tornei challenger consecutivi, Johannesburg e Vancouver, prima di raggiungere la semifinale dell’ATP 1000 Canada Masters.

Scommesse Challenger: Informazioni sui tennisti

Il nome delle competizioni “Challenger” (sfida) spiega molto bene il contesto in cui i tennisti devono affrontarsi: luoghi lontani da ogni hotel lussuoso e confortevole ma soprattutto distanti dalla vera attenzione mediatica.

E’ il caso del tennista Dustin Brown, diventato famoso anche per aver battuto Nadal a Wimbledon, e della sua storia avvincente. Prima di diventare un tennista abbastanza affermato, Brown ha disputato tantissimi tornei Challenger in Europa semplicemente viaggiando con il camper, guadagnandosi da vivere ad ogni torneo disputato.

Comprendere le difficoltà che devono affrontare giocatori come Brown nel solo sfidare il Challenger Tour è cruciale.

Allo stesso modo credere che Gulbis debba vincere l’incontro perché ha bisogno di denaro per sopravvivere è una scemenza. Gulbis fa parte di una delle famiglie più ricche della Lettonia (parte del motivo per cui gli manca la motivazione nel tennis), quindi dubito che si impegni in una partita per guadagnare qualche migliaio di dollari.

Capisci bene che per vincere alle scommesse con i Challenger devi munirti di tanta pazienza ma soprattutto devi saper ricercare le migliori informazioni sul mercato.

Contattami per una consulenza

Dati, informazioni e notizie sono le basi fondamentali per guadagnare dalle scommesse.

Tutti quegli scommettitori che sono pronti ad utilizzare questo tipo di informazioni a loro vantaggio ottengono importanti guadagni dalle scommesse sui Challenger.

Il tour Tennis Challenger può offrire molte opportunità nella ricerca delle migliori quote di valore. Questo rende popolari i Challenger sul tennis tra gli scommettitori professionisti.

Le scommesse sul tennis stanno diventando sempre più popolari ogni giorno. Sono tante le opportunità che il mercato offre. Ma prendere la decisione giusta e prevedere i risultati è ancora più difficile di un tempo.

Commettere un errore, sottovalutare alcuni dati, non avere le giuste informazioni portano la maggior parte degli scommettitori a perdere. È molto importante sapere con cosa hai a che fare, raccogliere tutte le informazioni e capire se la scommessa che vuoi fare vale o meno il rischio di perdere la puntata.

Pertanto, ti conviene sicuramente leggere la nostra fantastica guida come scommettere sul tennis, una guida completa sulle strategie migliori per scommettere sul tennis.

Scommesse Challenger: I migliori pronostici

Da scommettitore professionista posso confermarti che si possono fare tanti soldi con le scommesse sui Challenger. Tutto questo a patto di avere le migliori informazioni e le giuste competenze.

Nel 2018 ho totalizzato un tasso di vincita del 100% facendo vincere clienti del BETennis Live 10 operazioni su 10 nei Challenger nel mese di Dicembre.

La dimostrazione che scommesse estremamente vantaggiose sui Challenger possono portare guadagni grandiosi.

LEAVE A REPLY