Sistema perfetto per vincere alle scommesse: Guida

0
1047

Il sistema perfetto per vincere alle scommesse è quello di Bettare per valore. Oltre a questo però, si deve tener conto anche di una serie di altri fattori utili per determinare la vittoria. L’insieme di tali fattori aumenta la probabilità di vittoria. Un vero professionista, come Christian Rocconi, socio di BetSystem, per vincere però betta per valore. Oltre a tale indicazione, è bene conoscere anche altri elementi che permettono di formare il sistema perfetto per vincere.

vivere-di-scommesse-difficolta

Sistema perfetto per vincere alle scommesse: gli studi matematici

Il sistema perfetto per vincere alle scommesse risiede nell’utilizzo di una serie di fattori e consigli pratici da mettere in atto.

Molte persone credono che vincere alle scommesse sia dovuto alla fortuna o al caso, ma non c’è errore più grande che credere proprio in questa sbagliata affermazione.

La probabilità di vittoria nel betting viene aumentata solo grazie a veri e propri calcoli matematici e statistici.

Chi riesce a sviluppare un buon metodo e vince spesso, lo fa perché ha accumulato diversi anni di esperienza e diversi mesi o anni di studio. Quella delle scommesse sportive infatti è una vera e propria “scienza”. Uno dei primi consigli che devono essere seguiti per riuscire a vincere, è prima di tutto capire che il betting si basa su studi, dati, calcoli.

Addirittura ci sono esperti di scommesse che stanno mesi a studiare alcune statistiche relative all’andamento dei risultati di alcune partite. Questo, che sia chiaro, non significa che si deve essere dei matematici per vincere alle scommesse.


Piuttosto, significa solo che serve prima di tutto testa, e anche una certa preparazione dietro. Non basta scommettere, ma lo si deve fare seguendo ragionamenti precisi.

Si deve avere un buon motivo per scommettere su una determinata partita, e uno tra questi è proprio il fatto di aver captato un buon pronostico su quel determinato evento. Insomma, se si scommettesse a caso, le probabilità di vittoria sarebbero davvero bassissime.

Sistema perfetto per vincere alle scommesse: Bettare per valore

Con l’espressione “Bettare per valore” si intende selezionare delle partite e vederle in diretta. Durante quest’ultima, è necessario effettuare dei calcoli che permettano di capire la quota reale di un avvenimento. Tali calcoli si possono ottenere tramite software utilissimi che BetSystem, l’azienda di cui sono socio, è in grado di fornire ai suoi clienti.

È normale che per un professionista sarà più facile Bettare per valore, perché molto più abituato a farlo. Per chi invece si trova alle prime armi, il discorso all’inizio può apparire complicato.

Quando si parla di “Bettare per valore”, si parla di “Value Bet” cioè della scommessa di valore. Per poterne trovare una, occorre seguire delle indicazioni ben precise.

Prima di tutto si deve pensare che si dovranno studiare le percentuali che certi eventi si verificano. Per calcolare il valore di tali percentuali si devono studiare i risultati precedenti tra due squadre o due atleti, i risultati in casa ed anche quelli ottenuti da loro in trasferta.

Oltre a questo, se si scommette sul calcio, si deve anche studiare il numero dei gol realizzati nell’ultimo periodo. Nel caso invece di sport diverso, si dovrà studiare l’andamento dei punteggi realizzati in media a partite da un certo giocatore.

Per poter studiare in modo ordinato e preciso, l’ideale sarebbe appuntarsi tutti questi dettagli, le varie vincite o perdite delle squadre prese in esame, e scriverle su un foglio Excel o taccuino.

Sarebbe opportuno prendere in esame almeno una decina di partite. Una volta terminata la fase di studio, ed ottenuta una percentuale relativa a quale evento è più probabile che accada, si devono andare a vedere le quote che gli operatori hanno inserito su ogni evento.

Se ci sono differenze notevoli tra la percentuale calcolata e la quota che quell’evento presenta, allora si tratta di una scommessa di valore e ci si può scommettere sopra.

A volte può servire anche moltiplicare la quota per la percentuale trovata e dividere tutto per cento.

Se il risultato sarà maggiore di 1 allora si tratta di una value bet, altrimenti meglio non scommettere su tale evento. Questo sistema di calcoli richiede tempo e fatica, ma giocare nelle scommesse è così.

Non si deve mai fare una scommessa in modo azzardato, o si rischia solo di perdere i propri soldi. Se il proprio obiettivo è vincere, non si deve dimenticare che il sistema perfetto per riuscirci è proprio metterci impegno ed anche molto studio, costanza e pazienza.

Sistema perfetto per vincere alle scommesse: giocare il 3% del capitale

Molti professionisti sostengono che per ottenere il sistema perfetto per vincere alle scommesse, l’ideale sarebbe giocare solo il 3% in ogni singola scommessa, del capitale che si è investito.

Questo significa che le puntate saranno direzionate per pronostici in singola o multipla, ma con una massima quota pari alla cifra di 2 euro.

Contatta Christian Rocconi

Tale sistema può aumentare la probabilità di vittoria in quanto segue un metodo utilizzato dai veri professionisti. Un vero esperto infatti è colui che riesce a giocare poche partite ma traendo da esse il massimo profitto.

Sistema perfetto per vincere alle scommesse: solo giocate singole

Tra le varie indicazioni che si possono seguire per aumentare la probabilità di vittoria, c’è quella di giocare solo in singola, e non in multipla.

Perché per quest’ultimo tipo di scommessa c’è diffidenza? Perché con la multipla c’è un rischio molto più alto di non fare profitto, dato che è presente un vero e proprio svantaggio matematico. Con la singola invece, si hanno molte più possibilità di vittoria.

Canale Telegram Gratis

Ovviamente questa si riuscirà ad ottenere anche in base ad altri fattori, come ad esempio buona gestione del proprio denaro.

Sistema perfetto per vincere alle scommesse: no ai sentimenti

“No ai sentimenti” significa niente distrazioni, niente depressioni se si perde, niente esagerazioni, ma solo tantissima concentrazione.

Mai lasciarsi sopraffare dalla tristezza di una perdita, ma mai neanche dal gioco. Quest’ultimo non deve diventare né un vizio né una malattia, ma solo un mezzo utilizzato in modo sano, per accumulare somme di denaro.

Insomma, quando si scommette o si studiano i dati matematici e statistici per cercare di capire il pronostico, non ci si deve lasciar distrarre da nient’altro.

Anche la pazienza è un buon metodo per vincere: questa riesce a calmare le possibili sfuriate di rabbia, di tristezza, e qualsiasi esagerazione sentimentale che poi può andare a nuocere sul risultato. L’errore nel quale si deve cercare di non cadere mai è quello di arrabbiarsi, e per sfogo scommettere cifre elevate a casaccio.

Questo è un comportamento sbagliatissimo, che rischia solo di ledere inutilmente le proprie finanze.

Insomma, mai cercare di recuperare le perdite, soprattutto se in questo modo. Altro fattore importantissimo è mai farsi prendere dalla smania: Christian Rocconi si raccomanda sempre di non cadere nella dipendenza e nella ludopatia.

In quel caso, significherebbe soltanto lasciarsi trasportare da un comportamento totalmente sbagliato, che proprio non deve essere seguito.

Il Betting deve sempre essere svolto senza esagerazioni, e anche in modo onesto.

Sistema perfetto per vincere alle scommesse: la totalità dei fattori

Vincere alle scommesse non significa dover seguire solo uno di tutti i consigli che sono stati citati, ma seguirli tutti. Questo significa che solo la loro totalità potrà determinare il sistema perfetto per vincere alle scommesse.

Ricordarsi anche che la cosa fondamentale è seguire esclusivamente i pareri e le dritte di chi è riuscito veramente a sfondare nel Betting, come Christian Rocconi. Egli e la sua azienda sono in grado di consigliare al meglio qualsiasi persona richiederà il loro aiuto.

LEAVE A REPLY