Scommesse Parziale Finale: Come funziona?

0
3828

Una delle tipologie di scommesse più inusuali utilizzate dagli scommettitori amatoriali, quelli non professionisti, è la scommessa parziale finale. Questa tipologia di Betting è molto interessante, perché differisce dalle altre. A differenza di altre tipologia di scommesse come la Combo Goal + Over, questa potrebbe tranquillamente essere utilizzata anche dagli scommettitori professionisti. Infatti se noti nella storicità del mio prodotto di consulenza Football Pro ci sono state ogni anno diverse operazioni di questo genere.

La scommessa parziale finale consiste nell’individuare l’esito del primo tempo e del finale della partita. Quindi dobbiamo riuscire a prevedere come possa andare la partita sia nel primo tempo che il risultato finale. Ovviamente nessuno può sapere con esattezza come possa finire un match, quindi quello che viene fatto da uno scommettitore professionista è una stima sul valore atteso, cioè sul presunto vantaggio matematico che egli ha sul mercato.

Scommesse Parziale / Finale: Cosa significa e come indovinarle?

Come abbiamo già sottolineato una scommessa parziale / finale (o ht/ft in inglese che è l’abbreviazione di half time / full time) consiste nell’individuare come finirà il primo tempo e come finirà la partita, mentre generalmente bisogna comprendere solamente come finirà il match, cioè la partita. Il termine indovinare ovviamente è scorretto, perché se si desidera fare profitto con le scommesse sportive non c’è nulla da indovinare, ma solamente fare delle stime delle reali probabilità che un evento possa verificarsi. E grazie a tale stima fare profitto nel lungo periodo.

Come scrivevo poc’anzi scommesse sul parziale/finale non è una cosa riservata esclusivamente agli scommettitori ricreativi come può essere la combo Goal + Over, ma è un’operazione utilizzata anche dagli scommettitori professionisti anche se secondaria rispetto al mercato degli Asian Handicap e ad altri mercati più comuni tra i professionisti.

Se è tuo desiderio comprendere come funzioni il Betting professionistico e capire le dinamiche da chi ha fatto Betting professionistico e ha un’operatività certificata dalle piattaforme di settore ti consiglio di leggere il libro sulle scommesse che ho scritto e che trovi su Amazon ad un costo molto modesto.

Acquista il libro su Amazon a 4,75

Scommesse Parziale Finale: Come funzionano e quante sono

Essendo 3 i possibili esiti di un evento alla fine di una frazione di gioco, i parziali finali sono 9.

  • 1/1: La squadra di casa finisce il primo tempo in vantaggio e vince la partita
  • X/1: La partita alla fine del primo tempo è in pareggio, e la squadra di casa vince la partita
  • 2/1: La squadra ospite è in vantaggio alla fine del primo tempo, e la squadra di casa ribalta la partita vincendola
  • 1/X: La squadra di casa è in vantaggio alla fine del primo tempo, e la partita finisce in pareggio
  • X/X: La partita finisce in pareggio sia nel primo tempo che finale
  • 2/X: La squadra ospite è in vantaggio nel primo tempo, ma poi la partita termina in pareggio
  • 1/2: La squadra di casa conduce nella prima frazione di gioco, ma poi l’ospite ribalta e vince
  • X/2: Il primo tempo termina pari, la partita viene vinta dalla squadra ospite
  • 2/2: La squadra ospite conduce nel primo tempo e vince anche la partita

Scommettere sui parziali finali è una buona strategia?

Scommettere sui parziali finali potenzialmente potrebbe essere una buona idea, ma i professionisti preferiranno sempre mercati binari come quello degli Over/Under e il mercato degli Asian Handicap. Questo non significa che non ci siano scommettitori professionisti che decidano di scommettere su un parziale/finale ma che semplicemente sono altri i mercati preferiti dagli scommettitori professionisti come puoi vedere anche dalla nostra storicità.

Storico Football Pro 2021

Storico Football Pro 2022

Richiedi accesso storico 2023

Solitamente mercati come quello dei parziali/finali hanno la lavagna peggiore insieme a quello dei risultati esatti, per cui i meno esperti perdono più denaro con questa tipologia di scommesse, per lavagna intendiamo che tendenzialmente il bookmaker ha un aggio maggiore. Ma ciò non significa che non sia possibile trovare valore sul parziale/finale di qualche partita, come abbiamo ribadito in più occasioni in quest’articolo anche gli scommettitori professionisti utilizzano quest’opzione.

Come indovinare un parziale finale seriamente?

Premesso che il termine indovinare sia sbagliato perché chi vuole fare profitto con le scommesse sportive deve obbligatoriamente essere a conoscenza del concetto di probabilità, e quindi deve fare semplicemente scommesse la cui probabilità che l’esito si verifichi sia maggiore rispetto a quella a cui viene pagata.

Per poter individuare la probabilità che un evento si verifichi bisogna necessariamente essere scommettitori professionisti, o comunque avere grande dimestichezza con la teoria legata alle scommesse sportive, e ovviamente avere una conoscenza abbastanza approfondita delle cose su cui si scommette. Nel caso in cui non si volesse fare tutto il percorso necessario per approfondire queste cose, le quali richiedono anni per essere fatte bene, è giusto affidarsi a scommettitori professionisti che abbiano una storicità confermata da piattaforme di settore. Riuscire a trovare Value Bet è una cosa per chi comprende di Betting, e non può essere una cosa improvvisata.

Parziali e Finali Truccati: La truffa

Molti truffatori che sostengono di avere partite truccate sfruttano i parziali-finali per escogitare delle autentiche truffe, con cui danno un parziale/finale diverso a 9 persone differenti gratuitamente, e poi chiederanno migliaia di euro al malcapitato che avrà vinto per avere un nuovo pronostico, e il pronostico che gli daranno risulterà perdente perché la partita non è realmente truccata, ma hanno solo creato una maxi truffa. Di queste truffe ne abbiamo già parlato nell’articolo sulle partite truccate.

Contattaci

Per essere profittevoli con le scommesse sportive non bisogna cercare questi stratagemmi da strapazzo, ma rivolgersi a scommettitori professionisti che abbiano performance tracciate su piattaforme esterne (quindi autenticate) e seguirne fedelmente l’operatività. Proprio come facciamo noi. Si può serenamente fare profitto con i parziali/finali ma non è assolutamente sensato perdere il proprio tempo e denaro dietro presunti match truccati.