Conference League: che cos’è e come funziona?

0
85

Nell’ultimo periodo si sta parlando molto della nuova Conference League. Una nuova competizione dell’UEFA per permettere a squadre che non partecipano alla Champions League e all’Europa League, di prendere comunque parte ad una coppa europea per meriti sportivi.

Questo articolo ha il compito di spiegarti che cos’è la Conference League e come funziona questa straordinaria competizione.

Conference League: Che cos’è?

conference-league-che-cos-è

La Conference League è la nuova competizione UEFA per permettere alle federazioni con ranking più basso di partecipare ad una nuova competizione europea.

Da qualche mese a questa parte siamo stati immersi da indiscrezioni su questa nuova competizione, ad oggi dopo varie conferme da parte degli organi calcistici è ufficiale: dal 2021 avremo tre competizioni europee di spessore.

Questa nuova competizione europea, la Conference League, si aggiungerà alle vecchie competizioni della Champions League e dell’Europa League.

E’ ufficiale l’Europa Conference League sarà la terza coppa europea per club ad essere disputata dalle squadre di rilievo. La competizione tra 2 anni entrerà stabilmente nel palinsesto calcistico, per cui ti consiglio di capire subito come funzionerà, come sarà strutturata e quante squadre vi parteciperanno.

Le squadre che potranno partecipare alla nuova Conference League sono 32. Questo numero di squadre partecipanti ovviamente andrà ad intaccare il numero delle squadre che attualmente partecipano all’Europa League (da 48 squadre si passerà a 32).

La Conference League per come strutturata servirà ad allargare la partecipazione di tutte quelle federazioni più in basso nel ranking UEFA.

Conference League: Come funziona?

conference-league-come-funziona

Le squadre verranno suddivise in 8 gironi da 4 squadre ciascuno. La fase ad eliminazione diretta si svolgerà a partire dagli ottavi di finale, quarti, semifinali e finale.

Le prime squadre qualificate di ogni girone andranno direttamente agli ottavi di finale, mentre alle 8 secondo classificate spetta un altro destino: queste squadre dovranno vedersela con le terze classificate dei gironi di Europa League.

Parliamo quindi di un sistema di retrocessioni simile a quello che oggi possiamo vedere con le terze classificare in Champions League costrette a disputare L’Europa League.

I campionati di più basso ranking la faranno da padrone in questa nuova competizioni europea. E’ importante dire che le nazioni con un ranking più alto avranno ovviamente accesso a dei posto nella nuova Conference League.

Le nazioni dal primo al quinto posto nel ranking avranno diritto ad un posto. Nel nostro caso molto probabilmente la settimana squadra del campionato di Serie A potrà partecipare alla competizione.

E’ previsto comunque un sistema di qualificazioni che permette di arrivare alla fase ai gironi della competizione di Conference League, con un tabellone di campioni nazionali e piazzate.

Per terminare la vincente della competizione europea di Conference League avrà diritto ad un posto nell’edizione di Europa League dell’anno successivo.

Guadagnare con le scommesse di Champions e Europa 

Guadagnare con le scommesse sportive è possibile a fronte di studio e impegno sui mercati.

Il libro di Antony Bottiglieri è un ottima opportunità per iniziare a guadagnare con le scommesse sportive in maniera semplice e sicuramente più veloce.

Vivere di Betting è un manuale scritto da un vero professionista delle scommesse.

Nel manuale Bottiglieri spiega le tecniche e gli strumenti che utilizza per vivere di scommesse.

 

 

Vivere di Betting

Pronostici Conference League: Come Vincere?

Come per qualsiasi altra competizione, per vincere alle scommesse della Conference League bisogna rivolgersi a dei grandi professionisti delle scommesse. Cercare pronostici sulla Conference League in rete, significa solamente buttare soldi, per poter avere possibilità di guadagnare davvero dalle scommesse su questa competizione, bisogna rivolgersi a veri professionisti. L’unico professionista delle scommesse italiano veramente forte che offre servizi di consulenza è Antony Bottiglieri, genio assoluto del Betting, ho la fortuna di essere suo socio.

Chi vincerà la Conference League?

La Conference League è la competizione perfetta per vedere squadre come l’Atalanta alzare una coppa europea, sicuramente vedremo tantissime piccole realtà che non hanno mai vinto nulla in Europa, riuscire ad aggiudicarsi questo titolo, nella speranza che poi possano crescere e ambire alla vittoria di competizioni più importanti.

Perché la Conference League è un’occasione per fare profitto col Betting?

La Conference League potrebbe essere un’occasione concreta per riuscire a guadagnare bene con le scommesse sportive, questo perché le persone scarse che non si rivolgono a professionisti, tenderanno a piazzare le squadre solo in base ai nomi, o ancor più ridicolmente, alle quote. Mentre i professionisti del calibro di Bottiglieri, faranno le loro solite analisi di tipo matematico basandosi sui dati(che nulla hanno a che fare con le statistiche) e riusciranno a generare profitto.

LEAVE A REPLY