Come diventare uno scommettitore professionista

4
720
come-diventare-uno-scommettitore-professionista

Come diventare uno scommettitore professionista è una domanda che mi viene rivolta spesso durante il mio lavoro di bettor professionista. In questa guida ti mostro cosa devi fare per diventare uno scommettitore professionista.

Se non mi conosci, e non conosci BETennis, sono uno dei professionisti del Betting di origine italiana più ricchi. Ogni mese mostro i miei risultati sui mercati sportivi all’interno dei miei canali social, su Youtube in particolare svolgo persino corsi di formazione gratuita sul betting. Nel tempo ho conquistato la fiducia di centinai di clienti, persone che mi seguono fedelmente da molti anni oramai.

Con questo articolo voglio smentire sonoramente tutti quei ciarlatani del web che cercano di venderti finti sistemi per guadagnare con le scommesse, sistemi che non hanno il minimo fondamento matematico.

Nel solo anno 2019 sono stato contattato da moltissime persone che hanno perso il loro denaro per colpa di questi truffatori del web. Ad oggi sono letteralmente stufo di questa situazione e voglio finalmente rivelarti come diventare uno scommettitore professionista.

Come diventare uno Scommettitore Professionista: L’errore più comune

come-diventare-uno-scommettitore-professionista

Molte delle persone che vogliono diventare uno scommettitore professionista spesso mi chiedono quali sono gli strumenti giusti per guadagnare con le scommesse.

Sai cosa rispondo io?

La Testa. Semplicemente una mente di ferro!

Non esiste scommettitore professionista al mondo che non sappia gestire le proprie emozioni, il mind set (termine usato per definire il proprio atteggiamento mentale) è di cruciale importanza per ogni professionista che si rispetti. Come afferma Antony, affermato Trader professionista: “Mente di ferro di un Tedesco, metodo di uno Svizzero”

Diventare uno scommettitore professionista non è un compito semplice, ci vuole dedizione, forma mentale, e tanta esperienza acquisita sui mercati. Scommettere professionalmente vuol dire saper sopportare le perdite, non esiste scommettitore al mondo che non sappia perdere. E ricorda, un bettor professionista non scommette mai il proprio denaro. Lo investe.

Scopri Chi Sono

Nella mia esperienza di scommettitore professionista ho visto moltissime persone perdere soldi perché erano poco stabili mentalmente. Per operare sui mercati sportivi deve sviluppare un tuo sistema mentale, sistema che ti permette di rimanere con i nervi saldi qualsiasi cosa accada sul mercato. Quando operi con decine di migliaia di euro non c’è spazio per le emozioni.

L’errore più frequente commesso dai novizi del Betting è quello di sopravalutare la propria forma mentale. Molti degli scommettitori che io stesso ho formato credevano letteralmente di essere “speciali” al livello mentale, ritenevano la loro mente più sviluppata rispetto a quella degli altri. Semplicemente si ritenevano più intelligenti, e forse avevano anche ragione, ma tutti erano deficitari dal punto di vista della disciplina.

Essere disciplinati è il primo passo per eccellere nel mondo del Betting.

Molti di quelli che guadagnano con le scommesse sono letteralmente dei talenti, persone con delle capacità fuori dalla norma, che alla fine dei conti finiscono per bruciare tutti i loro investimenti, e sai perché?

Perché ritengono che non sia necessario lavorare sulla propria forma mentale, puntualmente questi tizi sbagliano, puntualmente queste persone perdono tutto.

Chi vuole diventare uno scommettitore professionista deve preservare la propria mente!

Come diventare uno scommettitore professionista: Le Basi

Diventare uno scommettitore professionista necessità di competenze di base facili da ottenere. Concetti come il profitto o il ROI devono essere ben impressi nella mente dello scommettitore professionista.

La matematica gioca un ruolo fondamentale nel ruolo del bettor professionista. I finti professionisti che vagabondano per il Web cercano di vederti sistemi matematici vincenti che alla fine si rivelano delle vere e proprie truffe. Questi sistemi spesso sono matematicamente perdenti e basterebbero delle semplici nozioni di matematica per capirlo.

Il Mio Canale Youtube

Strategie o Tecniche di dubbia provenienza contaminano il mondo del betting facendo passare Veri professionisti per persone poco raccomandabili. Per questa ragione sono veramente contento di godere della stima dei miei clienti che ogni mese si affidano al mio lavoro di consulente.

Come Diventare uno Scommettitore Professionista: Video


 

Diventare un Professionista: Regole

Per diventare uno scommettitore professionista devi seguire alcune regole basilari per guadagnare con le scommesse sportive:

———————————————————

Opera in Singola

Scommettere in singola ti permette di operare sui mercati con i favori della matematica. Guadagnare con il Betting è questione di matematica e buona forma mentale. I profitti che realizzo annualmente con il betting NON sono frutto del caso, ma sono strettamente correlati alla matematica e alle reali probabilità di conseguire profitti. Per le ragioni appena espresse dovresti sempre affidarti ad una strategia professionale per guadagnare denaro con le scommesse.

———————————————————

Opera in Live

Dimenticati tutto quello che sai sulle ricevitorie, chi vuole fare del betting una sana professione deve scommettere Online sfruttando tutti quelli che sono i vantaggi del mondo delle scommesse.

———————————————————

Scommetti in Exchange

Qualsiasi professionista che si rispetti scommette usufruendo delle piattaforme che permettono di operare nel mondo del trading sportivo

———————————————————

Usa il Money Management

Uno strumento per la gestione dei rischi sui capitali risulta essenziale per salvaguardare il tuo capitale. Ricorda sempre che perdere denaro con il Betting è possibile, per questo ti consiglio di scommettere seguendo uno strumento per la gestione del capitale.
Se NON sei un professionista utilizza il mondo delle scommesse sportive come un passatempo o un semplice modo per divertirti e mi raccomando scommetti in maniera contenuta, al contrario se vuoi intraprendere un percorso serio e profittevole affidati ad un professionista.

———————————————————

Operare a Quota fissa

Quando utilizzi uno strumento per la gestione del capitale la cosa più corretta da fare è stabilire la quotazione di mercato che sei solito prendere quando scommetti. In questo senso concentra il tuo betting nei mercati dove sei solito realizzare profitti.

———————————————————

Conoscere il profilo di rischio

Gestire il tuo capitale vuol dire conoscere i rischi correlati all’investimento. Ricorda sempre… i guadagni sono in rapporto diretto con i profitti, non sottovalutare mai questo aspetto. Da scommettitore professionista quale sono considero sempre i rischi prima di prestare attenzione ai guadagni.

 

Cosa gioca uno Scommettitore Professionista

diventare-uno-scommettitore-professionista

Come diventare uno scommettitore professionista?

Per farlo devi sapere cosa gioca un Pro Bettor!

Per questo motivo voglio soffermarmi su alcuni concetti cruciali per farti guadagnare con il mondo delle scommesse.

Nel mio viaggiare all’interno del Betting professionistico ho incontrato moltissimi personaggi di fama mondiale, Bettor capaci di guadagnare cifre stratosferiche in qualche mese di operatività lavorando pochissime ore al giorno. In questo mondo particolarmente affascinante ho avuto il piacere di conoscere personaggi illustri con le più disparate conoscenze ingenieri, trader finanziari, matematici…

Scopri: Quanto guadagna uno scommettitore professionista

Osservando il betting di tutti questi signori ho riscontrato un semplice comune denominatore: Tutti scommettevano per valore, poco importa quali fossero le loro competenze pregresse, arrivati nel mondo del betting tutti scommettevano cercando valore nelle loro operazioni di mercato.

Anche in questo caso la matematica gioca a nostro favore, o almeno dovrebbe sempre.

Come diventare un bettor professionista: Value Bet

Scommettere sulle quote di Valore vuol dire sostanzialmente andare alla ricerca di tutte quelle quote che vengono erroneamente formulate dal bookmaker. Quote che ci garantiscono un vantaggio matematico di partenza sulla quotazione del bookmaker e che per questo ci forniscono reali probabilità di conseguire profitti costanti e duraturi nel tempo.

Nella foto qui sotto ti mostro un chiaro esempio di come funziona il mondo delle quote di Valore. Come puoi facilmente osservare ho puntato 10 euro a Quota 17, per realizzare una vincita di 170 euro. Per fare questo ho scommesso nel mercato del Tennis, più precisamente sono entrato nel mercato scommettendo sul risultato esatto di 6 giochi (games) a 2 nel 2° set a favore della tennista Laura Siegemund.

Ma cosa mi ha spinto a scommettere in questo modo?

In primo luogo, come farebbe qualsiasi professionista, ho utilizzato alcuni dati fondamentali raccolti in Live per realizzare la mia analisi sul match tra cui: Palle break convertite, andamento del 1° set, efficacia al servizio e cosi procedendo.

In seconda battuta mi sono affidato ad uno strumento per la rivelazione delle quote di valore. La mia esperienza sostenuta da questo particolare calcolatore mi ha permesso di trovare la Value Bet in pochissimo tempo.

Seguendo la mia analisi la quota del bookmaker era completamente sbagliata, quella quota che il bookmaker presentava a 17,00 per i miei strumenti risultava essere veramente troppo alta. In particolare la quota reale (formulata dal mio lavoro) era al massimo intorno a 11,00, un valore visibilmente più basso rispetto alla quota del bookmaker, questo vuol dire che stavo tenendo conto della probabilità reale che quell’evento si verificasse.

Intuitivamente è chiaro un concetto… Una quota 11,00 sta ad indicare che le probabilità che quell’evento si verifichi sono maggiori rispetto ad attribuire allo stesso evento una quota più alta (17,00). Più è bassa la quota maggiori probabilità abbiamo che l’evento si realizzi.

Come gioca uno scommettitore professionista

Se vuoi diventare uno scommettitore professionista devi assolutamente sapere come i veri professionisti, uomini di fama mondiale, operano sul betting per realizzare profitti.

In questa sezione parliamo di come scommettono i professionisti del betting, sapere come realizzano profitti ti aiuta a sviluppare la tua strategia migliore. Ricorda, ogni scommettitore professionista crea da se il suo sistema vincente al pari di una seconda pelle!

Diventare uno scommettitore professionista: Sports Trading

scommettitore-professionista-di-tennis

La categoria di cui faccio parte è chiamata sports trading, in questa rinomata nicchia di professionisti puoi trovare nomi di spicco del betting mondiale, uno fra tutti Antony Bottiglieri.

I professionisti di questa particolare cerchia operano quasi esclusivamente sui mercati sportivi del Trading. Devi sapere infatti che da pochi anni oramai il panorama italiano ha visto la nascita del mercato delle scommesse sportive in Trading, definito così perché al pari di un trader finanziario lo sports trader può entrare ed uscire su posizioni di mercato in Live e in maniera totalmente sicura.

Molti professionisti di fama mondiale si affidano al trading sportivo per generare solidi profitti e controllare i rischi sul capitale. I vantaggi di questa particolare arte del betting sono innumerevoli e sempre più ricercati nel panorama internazionale dei giovani investitori.

Diventare uno Scommettitore Professionista: Scalping

Una cerchia più vasta di professionisti, con grandi capitale e un piccolo senso dell’appetito amano passare le giornate immersi nell’arte dello Scalping.

Lo Scalping, termine preso in prestito dal trading finanziario, consiste nel aprire e chiudere velocemente posizioni di mercato al fine di guadagnare piccoli profitti in termini percentuali. Parliamo di archi temporali veramente ristretti, dove questi professionisti piazzano le giocate e poi escono dal mercato nel giro di pochissimi minuti.

Questa tipologia di professionisti realizza un numero molto elevato di operazioni giornaliere, degne di un banchiere svizzero dedito al centesimo.

Diventare uno scommettitore professionista: Raccomandazioni Finali

Diventare uno scommettitore professionista vuol dire affidarsi ai giusti strumenti senza rischiare di imbattersi in pratiche illegali, per questa ragione ti consiglio sempre di scommettere su Bookmaker regolamentati dall’AAMS.

Ricorda! Fare del betting professionistico è l’unico modo che ti permette di realizzare profitti con le scommesse sportive, se non vuoi affidarti a professionisti delle scommesse ti consiglio vivamente di scommettere solo per divertirti e di farlo in maniera contenuta.

Se mai dovessi avere problemi con il gioco d’azzardo (ludopatia) rivolgiti a persone competenti che sappiano fornirti il giusto sostegno, nel mio lavoro di consulente per le scommesse sportive NON accetto persone soggette a disturbi derivanti dal gioco d’azzardo. Il gioco è vietato ai Minori di 18 anni.

Spero di esserti stato utile, buon betting.

4 COMMENTS

LEAVE A REPLY