Handicap Asiatico Nelle Scommesse: Spiegazione e Tabella

3
1032

Gli handicap asiatici sono la tipologia di scommesse più utilizzata dai professionisti delle scommesse. L’handicap asiatico in virtù del suo funzionamento permette agli scommettitori professionisti di guadagnare costantemente denaro dalle scommesse sul calcio.

In questa guida voglio spiegarti come funzionano gli asian handicap e quali sono i vantaggi nell’utilizzare queste scommesse per vivere di betting.

Naturalmente non significa che un professionista delle scommesse vinca sempre, ma solo che egli utilizza gli AH per poter avere maggiori probabilità di vittoria, e nel lungo periodo, uno scommettitore professionista riesce sistematicamente a battere i bookmakers.

Handicap asiatico: Che cos’è e come funziona?

Le scommesse con handicap asiatico sono una tipologia di scommesse sul calcio in cui le squadre sono portatori di handicap in relazione al loro stato di forma.

Una squadra favorita per la vittoria finale con un handicap ad esempio dovrà vincere con più gol possibili di scarto.

Il calcio è uno dei pochi sport al mondo in cui è molto facile vedere una partita finire in pareggio.

Con le quote degli esiti tradizionali, i pareggi vengono considerati come un risultato aggiuntivo del match. Per dirlo in parole più semplici, gli scommettitori perdono una scommessa quando piazzano una puntata sulla doppia chance 1/2 e il match termina in pareggio. Nel caso degli Handicap asiatici questo non accade, in caso di pareggio la giocata risulterà annullata con il rimborso della scommessa effettuata.

vivere-di-scommesse-regole-professionisti

Questo crea una situazione in cui ogni squadra ha una probabilità di vincere del 50%.

Nell’handicap asiatico, viene attribuito un deficit alla squadra che ha più probabilità di vincere (cioè la favorita) e un vantaggio iniziale è dato alla squadra meno favorita per la vittoria finale (la probabile perdente).

Gli scommettitori professionisti amano definire gli asian handicap una forma di scommessa spread proprio perché sfruttano il divario tra i diversi punteggi di gioco (numero di gol).

Gli handicap vanno in genere da un quarto di goal a più goal, con incrementi di metà o anche di un quarto di goal.

Vantaggi Handicap asiatico

L’aspetto più vantaggioso offerto dalle Asian riguarda l’esito del match.

L’handicap asiatico ci permette di vincere perché riduce allo scommettitore il possibile numero di esiti da tre (nelle tradizionali scommesse 1X2) a due eliminando il risultato del pareggio. Questa semplificazione offre due opzioni di scommessa che hanno ciascuna una probabilità di successo quasi del 50%.

Gli handicap asiatici possono rappresentare un’arma a doppio taglio per i bookmaker. Da un lato le scommesse asiatiche permettono al bookmaker di assumere posizioni più ampie nei match più importanti, offrendo una differenza sostanziale tra le varie quote.

D’altra parte, i mercati asiatici con handicap sono in genere proposti con un margine minore per il bookmaker, queste quote spesso non permettono alle piattaforme di scommesse di avere margini di guadagno come nel caso degli esiti 1X2.

Sostanzialmente i bookmaker con gli handicap asiatici scoprono il fianco mostrando tutto il loro punto debole. Mentre gli scommettitori perdenti sono concentrati ad ingrassare i bookmaker con puntate sui segni 1X2, gli scommettitori professionisti usano le quote asiatiche per vivere di scommesse e costruirsi un vantaggio matematico.

Questo sistema funziona in modo semplice.

L’obiettivo del bookmaker è quello di creare un handicap che renderà possibile la vittoria di entrambe le squadre (considerando l’handicap) il più vicino possibile al 50%. Dal momento che le probabilità sono il più vicino possibile al 50%, i bookmaker offrono quote vicino al pareggio, ovvero da 1,90 a 2,00.

Gli handicap asiatici iniziano con un quarto di goal e possono arrivare a 2.5 o 3 goal in partite con un’enorme disparità di abilità.

Ciò che rende gli handicap asiatici più interessanti è l’uso degli obiettivi da un quarto di gol. Considerato in relazione all’esito del match, l’handicap prevede essenzialmente il punteggio finale del gioco.

Per gli scommettitori sono 2 i vantaggi nell’utilizzare gli Asian handicap: il numero degli esiti ridotto 1/2 e il rimborso in caso di pareggio.

Quando non si è totalmente certi sull’esito di una partita, l’handicap asiatico ci fornisce l’opportunità di vincere meno ma con maggior possibilità di non perdere. Questo si traduce in maggiori guadagni potenziali nel medio lungo periodo.

Tabella Asian Handicap

Gli handicap asiatici possono essere molto insidiosi, per questa ragione con le prossime righe cercherò di spiegarti quali sono e come funzionano i più importanti asian handicap.

La tabella qui sotto, rappresenta un ottimo modo per seguire la spiegazione di tutte le scommesse asiatiche più importanti.

tabella-handicap-asiatico

Tipologie Asian Handicap

Alcune delle tipologie che vederemo qui di seguito corrispondo alle scommesse dei mercati europei. Non tutte però sanno essere così vantaggiose.

Handicap asiatico 0 

Nell’handicap asiatico 0, il valore numerico esprime un vantaggio nullo alla squadra favorita. Per dirla in parole più semplici lo 0 indica che la squadra favorita non viene assegnato nessun tipo di beneficio o svantaggio.

Il vantaggio dello scommettitore è quello di avere il rimborso nel caso in cui il match finisca in pareggio.

Vediamo nel dettaglio la situazione esaminando il match tra Juventus e Spal.

Abbiamo 2 possibili scenari:

1AH (0): Con la vittoria della squadra di casa la scommessa risulta vincente, rimborsata nel caso del pareggio e persa in caso di sconfitta della Juventus. 1 Handicap asiatico corrisponde alla scommessa 1 DNB  (Draw No Bet) del mercato europeo.

2AH (0): La scommessa risulta vincente nel caso della vittoria della squadra fuori casa, perdente in occasione della vittoria della Juventus e void (rimborsata) nell’eventualità del pareggio. Identica alla scommessa sul 2 DNB europeo.

Handicap Asiatico +0,5/-0,5

Come la maggior parte delle giocate asiatiche questa possiede una corrispondenza nel mercato europeo. L’handicap asiatico è spesso attribuito alla squadra favorita anche se alcuni bookmaker assegnano sempre l’handicap alla squadra che gioca in casa.

Prendiamo di nuovo l’esempio del match tra Juventus e Spal.

Attribuiamo subito un +0,5 alla Juventus. Considerando questo la Juventus parte con un vantaggio di 0,5 che quindi dovrà andare a colmare durante la partita.

Nella nostra scommesse sulla squadra di casa avremo:

1AH (+0,5):  Nel caso della vittoria della Juventus la nostra scommessa sarà vincente considerando il vantaggio di 0,5 attribuito alla squadra di casa. Una sconfitta della Juventus causerebbe la perdita della scommessa. Se infatti, il match terminasse con una sola rete di scarto avremmo perso in virtù di questo semplice calcolo matematico: 0,5 -1.

A tutti gli effetti questo handicap asiatico corrisponde alla doppia change europea del 1X. E’ proprio per questa ragione che le quote di queste 2 tipi di scommesse sono sempre identiche nei bookmaker.

2AH (+0,5): In questa circostanza abbiamo deciso di scommettere sulla vittoria della Spal (Juventus – Spal). Nel caso in cui la Spal vincere l’incontro noi vinceremmo la nostra scommessa. Grazie ad un semplice calcolo possiamo averne la prova: sarebbe 0.5 – 0 + 0 -1= 0,5 -1. Al contrario nell’eventualità della vittoria della Juventus o di pareggio, noi avremmo perso la scommessa. Questo handicap è identico al segno 2.

Assegniamo ora alla Juventus uno svantaggio di – 0,5

1AH (-0,5): Nel seguente handicap asiatico stiamo scommettendo sulla vittoria della squadra di casa (Juventus), considerando che la stessa squadra parte con uno svantaggio di 0,5.

Contattami

Con questa scommessa vinceremo nel caso in cui la Juventus vinca. E’ importante aggiungere che il risultato con cui ottiene la vittoria la squadra non ci interessa, questo perché l’handicap prevede solo un deficit dello 0,5. La scommesse risulterà perdente invece in caso di pareggio o sconfitta della Juventus. Equivale a puntare sul segno 1 nei mercati europei.

2AH (-0,5): in questa occasione crediamo fortemente alla vittoria della Spal e per questa ragione attribuiamo alla Juventus un handicap di 0,5 negativo. Qui vinceremo sia in caso di vittoria sia nel caso del pareggio della Spal, mentre con la sconfitta della Spal avremmo perso la scommessa. Come puoi osservare questo handicap corrisponde al X2 sul mercato europeo.

Handicap asiatico +1/-1

A differenze di tutte le scommesse viste prima questa tipologia asiatica non ha nessun corrisponde europeo. Potremo dire che è unica proprio perché consente il rimborso in caso di pareggio.

Osserviamo nel dettaglio questi handicap asiatici

1AH (+1): qui abbiamo puntato sulla Juventus vincente con il vantaggio dell’handicap +1. In caso di vittoria o pareggio della squadra di casa, incasseremo la vincita. In caso la Spal dovesse vincere ma solo con un gol di scarto, la nostra scommesse sarebbe Void (rimborso).

Se invece la Spal dovesse vincere con più di una rete di scarto la nostra scommessa sarebbe persa.

2AH (+1): con questa handicap scommettiamo sulla vittoria della Spal ma ricordiamo che i bianconeri partono con un vantaggio pari a +1 (un gol sopra alla partenza). Per vincerla, la Spal dovrebbe vincere con più di 2 gol di scarto, nel caso ne realizzasse solo 1, per noi sarebbe previsto il rimborso. In tutti gli altri casi, la nostra scommessa sarebbe perdente.

Se invece vogliamo assegnare al Milan un handicap -1 abbiamo:

1AH (-1): Assegniamo alla Juventus un handicap pari a -1. In questa selezione la Juventus parte con uno svantaggio di un gol, per vincere la scommessa i bianconeri devono battere la Spal con 2 gol di margine, nel caso facessero solo un gol di scarto verremo rimborsati interamente. In tutti gli altri casi, la nostra scommessa risulterebbe perdente.

2AH (-1): Qui abbiamo puntato sulla vittoria della Spal sulla Juventus che possiede uno svantaggio pari a -1. Vinciamo sia nel caso in cui la Spal batte i bianconeri, sia nel caso del pareggio. Mentre la scommessa ci viene rimborsata solo nell’eventualità in cui la Juventus batte la Spal con un solo gol di scarto. Nel caso in cui i gol fossero più di 2 la nostra scommessa sarebbe perdente.

Handicap asiatico conclusioni

L’utilizzo degli handicap asiatici è fondamentale se vuoi vivere di scommesse. Spesso però queste tipologie di scommesse nelle mani di uno scommettitore novizio possono causare più danni che benefici.

Per questa ragione ti consiglio sempre di rivolgerti a seri professionisti per imparare a vincere grazie alle quote asiatiche. I clienti della nostra azienda sono preparati e utilizzano costantemente i nostri handicap asiatici per guadagnare dalle scommesse.

Sono circa 185.000€ i guadagni complessivi realizzati dai nostri clienti nel sono anno 2019. La maggior parte di questi profitti sono stati realizzati con gli handicap asiatici.

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY