Cash Out nel Betting Exchange: Cos’è e come funziona

0
112

Il Betting Exchange ha introdotto nel mondo del Betting il concetto di Cash Out, una funzione che colossi come Betfair mettono a disposizione degli scommettitori che operano in Exchange.

Nonostante siano passati diversi anni da quando il Betting Exchange è nato, e nonostante io che sono un professionista delle scommesse ho spiegato a più riprese questa funzione, c’è ancora tanta confusione per cui in quest’articolo andremo a vedere cos’è il cashout nel Betting Exchange e a cosa serve.

Cashout nell’Exchange: Cos’è?

Il cashout nel Betting Exchange è una funzione che permette di fare una copertura automatica di un’operazione, che normalmente nel betting tradizionale viene effettuata manualmente facendo i calcoli della copertura.

Questa funzione torna molto utile perché permette di accelerare i tempi con cui uno scommettitore effettua la copertura, permettendo ad egli di avere un approccio alle scommesse da trader e non da scommettitore, da qui la locuzione trading sportivo.

Questa funzione è disponibile su tutti i mercati del trading sportivo laddove è presente la liquidità necessaria su Betfair per effettuare la copertura, cosa che avviene quando una persona scommette il contrario di quello che abbiamo scommesso noi, con le cifre che abbiamo selezionato.

Gli unici mercati su cui questa funzione non è disponibile è quella dei primi tempi, per i mercati dei primi tempi si è costretti ad effettuare una copertura manuale.

Cashout Betfair: Perché è un’opportunità

Il cashout su Betfair, e quindi nel Betting Exchange è un’opportunità perché permette a tanti scommettitori che normalmente non si sono mai approcciati alle scommesse come dei trader, di avere un approccio più professionale e chiudere anzitempo un’operazione, senza rischiare di prendere un goal beffa negli ultimi minuti, come capita spesso agli scommettitori normali.

Cash Out nel Betting Exchange: Strategie

Il tasto cash out rappresenta un ottimo strumento da utilizzare, ma spesso se ne abusa, perché c’è chi sostiene che bisognerebbe fare cash out ogni volta che si è in profitto. Questa è una cosa sbagliata che qualsiasi professionista riconosce come tale, perché col cash out si tagliano le vincite e si fanno correre le perdite.

La migliore strategia per il cashout nel Betting Exchange è fare cash out solamente nel momento in cui si ritiene che l’operazione effettuata non abbia più valore.

Il Cash Out parziale: Come funziona?

Betfair mette a disposizione anche una funzione che attualmente in Italia non mi risulta attiva: Il cash out parziale.

Questa funzione permette di vendere solamente parte della propria posizione e tenere un’altra parte invariata, in proporzioni che sono a nostra discrezione nel Betting Exchange.

Il nostro consiglio per utilizzare al meglio questo strumento è quello di abbinarlo con un servizio di pronostici professionale come quelli forniti da noi.

Canale Telegram Gratis

LEAVE A REPLY